Il gruppo



Gli Spakkabrianza da ormai dieci anni costituiscono una delle realtà più interessanti del folk a ballo non solo in Lombardia, ma in tutto il nord Italia. Nel corso di numerosissimi concerti e partecipazioni a festival in Italia e all'estero (ricordiamo tra gli altri Gran bal d'Europe in Francia, TanzFolkFestival in Germania, Andanças in Portogallo, Danças sin Fronteras in Spagna) il gruppo ha sviluppato un caratteristico suono ruvido e contrassegnato da una grande energia che fa di ogni serata un vero e proprio sabba, dove i musicisti interagiscono con i ballerini per dare vita ad un vorticoso turbine di circoli circassiani, bourrée francesi, gighe irlandesi, fandanghi baschi, tarantelle, valzer, fino a danze bretoni di fila o romantiche mazurche. I musicisti che compongono il gruppo provengono da differenti realtà musicali, rock, classica, jazz, banda, dando così ogni volta coi loro flauti, violino, ghironda, organetto diatonico, chitarra e percussioni, un volto differente ed intrigante alle danze popolari di tutta Europa.

Gli Spakkabrianza sono:
Andrea Cusmano – flauti
Giulia Larghi – violino
Matteo Dorigo – ghironda
Andrea Gervasi – organetto diatonico
Ivan Gazzi – percussioni
Francesco Motta - chitarra